Filippo Morando crolla a terra mentre fa jogging a Padova: medico 37enne muore all'improvviso

L'ospedale di Cittadella su Facebook: "Era il collega che tutti vorrebbero avere"

Domenica 17 Ottobre 2021
Filippo Morando si sente male mentre fa jogging a Padova: medico 37enne muore all'improvviso

Tragedia nel pomeriggio di sabato 16 ottobre, a Camposampiero (Padova). Uno sportivo di 37 anni, medico, mentre stava facendo jogging si è sentito male ed è stramazzato al suolo. Subito soccorso da altri presenti, Filippo Morando è morto poco dopo nonostante l'arrivo del Suem 118. Sul posto per i rilievi la Polizia locale della Federazione del Camposampierese. Alcuni passanti hanno chiamato subito i soccorsi, ma i tentativi di rianimazione sono stati vani. Il giovane abitava a pochi metri da dove è avvenuta la tragedia.

«Con incredulità e dolore l'Azienda Ulss 6 Euganea ha appreso l'improvviso trapasso del dottor Filippo Morando, durante una giornata di pausa lavorativa». Così recita il comunicato della Asl pubblicato su Facebook.

Forte dolore al petto, Mario va al pronto soccorso ma viene dimesso: muore dopo 5 giorni. Indagati 2 medici

Cristian Tocia, pizzaiolo morto per emorragia cerebrale a 44 anni. «Lavorava 20 ore al giorno, stava per andare in ferie»

 «Oggi abbiamo perso un medico "ideale", come è stato definito da chi lavorava al suo fianco. Medico internista presso il reparto di Medicina dell'Ospedale di Cittadella, il dottor Filippo Morando era riconosciuto come "il collega che tutti che vorrebbero avere": si distingueva per umanità esemplare e disponibilità costante, era un uomo di profonda cultura e scrupolosa formazione. Da tre anni prestava servizio nella nostra Ulss dove ha lavorato sino a pochi giorni fa in prima linea, nei reparti dedicati ai pazienti Covid-19. La notizia della sua scomparsa ci lascia sgomenti per la perdita di una giovane vita e di uno stimato professionista. L'Azienda Ulss 6 Euganea esprime le più sincere condoglianze alla moglie, a tutti i familiari e a quanti hanno avuto il pregio di conoscerlo. Buona corsa caro Filippo, lassù».

Gianmarco Compagnucci morto nel sonno a Numana, aveva 29 anni: tragica scoperta della ragazza

Ultimo aggiornamento: 17:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA