Jesolo, rissa in spiaggia a colpi di bottiglie rotte e ombrelloni usati come mazze

Lunedì 2 Agosto 2021 di Giuseppe Babbo
I bagnanti mentre guardano una decina di ventenni coinvolti in una rissa

JESOLO - Bottiglie utilizzate come armi e ombrelloni impugnati come mazze. Ancora una weekend di tensione sul litorale jesolano. La città registra migliaia di presenze e puntuali ritornano i problemi di ordine pubblico. Addirittura con una rissa scoppiata ieri pomeriggio sulla spiaggia di piazza Mazzini con conseguente fuggi-fuggi tra i turisti distesi sotto gli ombrelloni. Sullo sfondo, come sempre, l'abuso di alcol, eccessi, scontri tra...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 13:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA