Vaccino Covid, piattaforma di Poste e task force alle Regioni in ritardo sulle dosi

Mercoledì 24 Marzo 2021 di Alberto Gentili
Vaccino Covid, piattaforma di Poste e task force alle Regioni in ritardo sulle dosi

Mario Draghi, assicurano a palazzo Chigi, non ha alcun approccio punitivo e tantomeno l’intenzione di commissariare le Regioni. Lo spirito è quello della «massima collaborazione». Ma l’imperativo del premier è rendere quanto più omogenea e veloce possibile la campagna vaccinale, in modo da scongiurare un’immunizzazione della popolazione a macchia di leopardo. Così, Draghi ha incaricato il commissario straordinario Francesco Figliuolo e il...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 07:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA