In sei anni 17 aborti, ora rischia la sterilità: «Io e il mio fidanzato non usiamo contraccettivi»

Lunedì 25 Febbraio 2019 di Alessia Strinati
A soli 27 anni ha già 17 aborti e rischia la sterilità. Una giovane donna potrebbe non avere più figli dopo aver avuto degli aborti, definiti dai medici scioccanti, in 6 anni. L'utero della paziente ha riportato talmente tanti traumi e lesioni che potrebbe non essere in grado di supportare un'eventuale gravidanza e che potrebbero esserci gravi rischi per la salute della donna.

La ragazza ha effettuato il suo primo aborto all'età di 21 anni, quando ha iniziato la sua relazione con l'attuale fidanzato, con cui ha una relazione da 6 anni. I due non vorrebbero avere figli, ma non hanno mai usato alcun metodo contraccettivo, motivo per il quale la ragazza ha deciso di procedere con l'interruzione della gravidanza ogni volta che è rimasta incinta. La 27enne ha avuto un media 3 aborti all'anno ma adesso pare sia giunta a un punto di non ritorno, in cui rischia di non poter avere mai più figli.

Secondo quanto riporta il Mirror, la giovane che viene dalla Cina, è consapevole dei danni che ha creato al proprio corpo e nonostante i medici le abbiano sconsigliato tante interruzioni di gravidanza lei ha chiaramente detto di non voler pensare ora a un matrimonio e a dei figli. Ultimo aggiornamento: 20:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA