Fagioli alla mensa scolastica,
425 alunni intossicati

Almeno 425 alunni sono stati colpiti da un'intossicazione, tutta la comunità si è attivata per soccorrerli
di Marta Ferraro

Circa 425 bambini della Scuola Ufficiale Rurale Mista della comunità guatemalteca di Las Delicias sono stati colpiti da un'intossicazione alimentare, secondo quanto riferito dal quotidiano La Prensa.

Tra i casi più gravi, almeno 140 bambini sono stati ricoverati presso l'ospedale nazionale di Coatepeque con sintomi quali: nausea, vomito e vertigini. 
Dato l'elevato numero di ricoveri, il nosocomio ha collassato, rendendo ancor più delicata la situazione. 

Al momento sono in corso le indagini per accertare le cause dell'intossicazione. Ai piccoli studenti era stato offerto per colazione un piatto di fagioli e nel pomeriggio hanno cominciato ad avvertire i primi sintomi dell'intossicazione.

Tutti si sono attivati per soccorrere i bambini e trasferirli in ospedale, dai vigili del fuoco, ai volontari della Croce Rossa fino a dei semplici cittadini che hanno offerto le loro auto per dare il loro contributo per soccorrere i piccoli. L'emergenza è continuata fino a tarda sera.

José Maldonado, un delegato per la tutela dei diritti umani, ha dichiarato a Prensa Libre e Guatevisión che le cause dell'avvelenamento sono ancora da accertare, tuttavia sembrerebbe che alcuni alimenti sono stati a contatto con degli insetticida. 
Mercoledì 12 Giugno 2019, 16:00 - Ultimo aggiornamento: 12-06-2019 17:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP