Per i medici è solo influenza intestinale, bimba di 3 anni muore a causa di una setticemia

Mercoledì 15 Settembre 2021
Per i medici è solo influenza intestinale, bimba di 3 anni muore a causa di una setticemia

I medici le dicono che è una banale influenza intestinale ma muore di setticemia. La piccola Harper Aitken,di 3 anni, di Bo'ness vicino a Falkirk, in Scozia, ha iniziato a sentirsi male mentre era a casa con la mamma. Inizialmente la donna ha pensato a una banale influenza ma in 24 ore le sue condizioni sono peggiorate così ha deciso di portarla dal dottore. 

Video

 

La piccola aveva la febbre molto alta e un'eruzione cutanea. In ospedale è stata tenuta sotto osservazione e ha iniziato a stare meglio, nonostante sembrasse ancora grave. La dottoressa però ha detto alla mamma che non aveva bisogno di altre attenzioni e che per lei era un'influenza intestinale. Quando l'eruzione cutanea è scomparsa e la sua temperatura ha cominciato a scendere, le è stato detto che poteva tornare a casa ma la notte è peggiorata di nuovo.

Il pomeriggio successivo è tornata l'eruzione cutanea e la febbre non scendeva, così sono nuovamente andati in ospedale. Purtroppo poche ore dopo è morta. Secondo i medici la bimba è stata uccisa da una grave infezione da Streptococco A alla gola, abbastanza comune nei bambini.  La mamma, Lori Mullen, ha voluto raccontare la sua storia per spiegare ai genitori di fidarsi del proprio istinto, probabilmente se avesse insistito per esami più approfonditi l'infezione della figlia sarebbe stata trattata in tempo e sarebbe guarita. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA