Sparatoria in Usa, morto l'assalitore. Scriveva: «Trump in galera». Decine di insulti choc su Fb

Mercoledì 14 Giugno 2017
Sparatoria in Usa, morto l'assalitore. Su Fb scriveva: "Trump in galera" Sul suo profilo decine di insulti

​Si chiama James Hodgkinson ed è residente a Belleville, nell'Illinois, l'uomo che oggi ha aperto il fuoco contro la squadra repubblicana di baseball che si stava allenando in un campo di Alexandria. Lo riporta la Cnn, che precisa anche che gli investigatori hanno individuato un furgone, con targa dell'Illinois, che apparterrebbe all'uomo. Hodkinson, è in condizioni gravi dopo essere stato colpito dalla polizia. Lo riferiscono fonti investigative.
 

 

SUL SUO PROFILO FACEBOOK IMMAGINI DI SANDERS Sulla sua pagina Facebook ha una foto di Bernie Sanders, l'ex candidato democratico alle primarie, James Hodgkinson, il 66enne che stamattina ha aperto il fuoco contro la squadra di baseball dei congressisti repubblicani, ferendo quattro persone, tra cui il deputato Steve Scalise. E nell'altra foto del suo profilo c'è un'immagine con scritto: «Il socialismo democratico spiegato in tre parole: noi siamo il popolo dal 1776». ​



Hodgkinson, di Belleville, in Illinois, è proprietario di una società, la Jth Inspections, che si occupa di ispezioni nelle case, per verificare se impianti e sistemi siano a norma, ma la licenza era scaduta lo scorso autunno. Secondo il Washington Post, Hodgkinson nel 2006 era stato incriminato per aggressione e danni ad un veicolo, ma poi le accuse erano state archiviate.

INSULTI SUL SUO PROFILO FACEBOOK Dopo la pubblicazione delle sue generalità, tantissimi utenti stanno letteralmente prendendo d'assalto il suo profilo Facebook. Decine e decine di insulti, proprio mentre il presidente americano Donald Trump, in diretta tv, ha reso noto che Hodgkinson, portato via in gravi condizioni dai soccorsi, è poi morto in ospedale.

SCRIVEVA: "TRUMP IN CARCERE" «Trump è colpevole e dovrebbe andare in carcere per tradimento» È il post del 12 giugno su Facebook di James Hodgkinson, lo sparatore del campo di baseball di Alexandria, vicino Washington. Il post è accompagnato dalla condivisione di un video che chiede l'impeachment del presidente. La foto del profilo è Bernie Sanders nei panni dello 'Zio Sam'. Sanders appare anche fra le foto di Hodgkinson, che pubblica la copertina del Time con Sanders nominato persona dell'anno. 

Ultimo aggiornamento: 20:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA