Tiger Woods, incidente causato «dall'alta velocità»: in curva a 120 km/h (invece che a 70)

Mercoledì 7 Aprile 2021 di Anna Guaita
Tiger Woods, incidente causato «dall'alta velocità»: in curva a 120 km/h (invece che 70)

NEW YORK – Andava troppo veloce per per affrontare la curva. Questo il motivo dell’incidente del golfista Tiger Woods lo scorso febbraio. Il 45enne campione è entrato in curva a una velocità di 120 chilomentri orari, dove era permessa una velocità massima di 70 chilometri orari. Lo sceriffo della contea di Los Angeles, Alex Villanueva ha tenuto una conferenza stampa in cui ha anche rivelato che i dati della scatola nera dell’auto provano che...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 8 Aprile, 07:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA