Uomo ingaggia il cugino
per assassinare l'ex moglie
ma uccide la cognata

Sabato 8 Gennaio 2022 di Marta Ferraro
Un uomo è stato condannato per aver ingaggiato suo cugino per uccidere la sua ex moglie, che invece ha assassinato la sorella della donna

Un uomo, che ha ingaggiato suo cugino per far uccidere la sua ex moglie trascorrerà il resto della sua vita dietro le sbarre.

Un tribunale della contea di Snohomish, Washington, USA, ha condannato Kevin Lewis all'ergastolo senza possibilità di libertà condizionale. Nel 2017, l'uomo aveva ingaggiato suo cugino Jerradon Phelps per assassinare la sua ex moglie e madre dei loro tre figli. L'imputato ha affermato di aver pagato all'allora 19enne 2.400 dollari, secondo gli atti del tribunale, citati dal quotidiano The Everett Herald.

Il 20 settembre di quell'anno, Phelps, accompagnato dal suo amico e complice, Alexis Hale, che gli procurò una pistola, arrivò in una casa nel sud della città di Everett indicata da Lewis, che, secondo la testimonianza dell'assassino, non lo ha mai informato che l'obiettivo era la sua ex moglie e gli ha dato solo l'indirizzo al quale avrebbe dovuto recarsi per commettere il delitto.
All'arrivo, Phelps ha bussato alla porta d'ingresso della casa e Alisha Canales-McGuire, che era a casa di sua sorella per prendersi cura dei suoi figli, ha aperto la porta. Le autorità hanno riferito che il presunto sicario ha sparato alla donna di 24 anni cinque volte prima di fuggire dalla scena con Hale. Quel giorno, l'ex moglie di Lewis era in viaggio d'affari a New York.

Dopo quasi un anno di indagini, il caso era rimasti irrisolto finché, nell'agosto dell'anno successivo, gli agenti hanno ricevuto una soffiata: Hale aveva detto ai suoi amici di essere stato assunto per uccidere qualcuno a York Road. Quindi sono stati entrambi arrestati.

Nel luglio 2020, Phelps si è dichiarato colpevole di omicidio di primo grado ed è stato condannato a 31 anni di reclusione. Mentre Hale è stato condannato a 15 anni di carcere per la stessa accusa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA