CORONAVIRUS

Covid, Conte: «Secondo lockdown sarebbe stato letale per l'economia»

Venerdì 4 Dicembre 2020
Covid, Conte: «Secondo lockdown sarebbe stato letale per l'economia»

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, è intervenuto a proposito delle conseguenze che avrebbe avuto un secondo lockdown generale in Italia. L'intervento è avvenuto in occasione dell'evento Rinascita Italia, organizzato dalla Fondazione Guido Carli: «I numeri ci dicono che le ultime misure messe in campo ci hanno permesso di evitare un lockdown generalizzato che sarebbe stato un colpo letale per la nostra economia. Il nostro obiettivo è sempre stato quello di tutelare la salute dei cittadini. Grazie ai sacrifici compiuti possiamo voltare pagina». 

Poi ha continuato: «Dobbiamo scrivere necessariamente un'altra pagina, quella del nostro futuro, la ripartenza va preparata e resa possibile e per questo il governo si è impegnato al massimo per sostenere il tessuto economico, con apprezzabile ed incoraggiante contributo da parte delle forze di opposizione in occasione del voto in parlamento sull'ultimo scostamento di bilancio» — così il premier Conte.

Nuovo dpcm 3 dicembre, testo integrale pdf: tutte le misure dal 21 dicembre

 

Ultimo aggiornamento: 21:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA