CORONAVIRUS

Covid, i bignè di San Giuseppe raccontano la crisi da Roma a Guidonia e dicono chi uscirà prima dalla tempesta

Lunedì 15 Marzo 2021 di Luca Lippera
Bignè di San Giuseppe, simbolo della Festa del Papà che si celebrà venerdì, il 19 marzo

Centinaia di bigné di San Giuseppe raccontano da Guidonia, alle porte di Roma, che la crisi economica innescata dall'epidemia di Coronavirus è un terremoto ma che alcuni ne usciranno senza le ossa rotte. Le pasticcerie di viale Roma, la principale strada della terza città del Lazio, 100 mila abitanti e neanche un centro per i vaccini di massa, continuano ad andare avanti mentre i negozi di abbigliamento hanno chiuso e forse non riapriranno...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 16 Marzo, 23:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA