Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Offese e spintoni ai vigili in villa,
fioccano denunce alla Procura

Domenica 3 Luglio 2022 di Nicola Sorrentino
Offese e spintoni ai vigili in villa, fioccano denunce alla Procura

CAVA DE' TIRRENI. Aggrediscono in gruppo due vigili urbani nella villa comunale, vengono tutti denunciati. E' accaduto giorni fa, quando a seguito di un richiamo, un gruppo di quattro persone ha affrontato a muso duro alcuni agenti della polizia municipale di Cava de' Tirreni. Si trattava di un uomo e di una donna, insultati e poi spintonati dal gruppo, redarguito per ragioni non meglio specificate. Solo l'arrivo dei rinforzi ha evitato il peggio, con la donna che ha dovuto fare ricorso, così come il collega, alle cure in ospedale per leggere lesioni riportate a seguito dello scontro con i quattro. L'episodio si è registrato venerdì scorso e riporta agli onori della cronaca il problema sulle carenze di personale nella polizia municipale, così come di presidi utili a fornire una maggiore sicurezza agli agenti che lavorano in strada. Sul punto sono stati molto duri gli stessi sindacati, che hanno chiesto all'amministrazione comunale l'attuazione di una riorganizzazione del comando, con più personale e agenti dotati di presidi per difendersi, come nel caso dell'aggressione di venerdì. I quattro violenti sono stati tuttavia individuati al termine di un'indagine, poi denunciati alla Procura di Nocera Inferiore. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA