Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Vaccino ai minori, la Ue cambia le regole: «Il certificato Covid non scade a 9 mesi»

Il richiamo della vaccinazione, o dose booster, dai 12 anni è stato autorizzato da Ema

Martedì 29 Marzo 2022
Vaccino ai minori, la Ue cambia le regole: «Il certificato Covid non scade a 9 mesi»

Vaccino ai minori, novità in arrivo. La Commissione europea ha adottato nuove regole sul certificato di vaccinazione Covid che per i minori sarà valido anche dopo i 270 giorni (9 mesi) dal completamento del ciclo di vaccinazione primario. Resterà invece in vigore il limite a partire dai 18 anni.

Vaccino ai bambini, il pediatra Valentini: «È l'unica arma, si ammalano anche i neonati»

Vaccino ai 12-15enni, Bassetti: «I miei figli l'hanno fatto, i benefici superano i rischi»

Lo ha comunicato la Commissione in una nota. Il richiamo della vaccinazione, o dose booster, dai 12 anni è stato autorizzato dopo una raccomandazione dell'Agenzia europea del farmaco (Ema), viene ricordato, ma non tutti gli Stati membri stanno attualmente raccomandando di somministrare il booster ai minori.

Ultimo aggiornamento: 30 Marzo, 15:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA