Guappa “BiancaMela”, il liquore di Rosanna Marziale e Andrea Petrone

Il risultato è un liquore dal colore rosa chiaro contenuto in una bottiglia rivestita da un’etichetta sleeve accattivante che riproduce Biancaneve

Rosanna Marziale e Andrea Petrone col Guappa BiancaMela
Rosanna Marziale e Andrea Petrone col Guappa “BiancaMela”
Venerdì 1 Dicembre 2023, 20:30
2 Minuti di Lettura

Si ispira a un dolce iconico della lady chef casertana Rosanna Marziale la nuovissima limited edition del Guappa, il noto liquore a base di latte di bufala campana ideato nel 2013 dall’Antica Distilleria Petrone. Nasce così il Guappa BiancaMela”, in cui gli elementi del liquore, latte di bufala e brandy invecchiato 3 anni, si fondono con gli ingredienti che caratterizzano il dolce, mela annurca, vaniglia e biscotto. Il risultato è un liquore dal colore rosa chiaro contenuto in una bottiglia rivestita da un’etichetta sleeve accattivante che riproduce Biancaneve con una mela, ovviamente annurca, in mano.

“A Rosanna Marziale mi lega un’amicizia decennale dichiara Andrea Petrone, general manager della Distilleria e quando 8 mesi fa è nata l’idea di creare un liquore che rappresentasse il nostro territorio e i nostri percorsi professionali subito abbiamo pensato al Guappa e al BiancaMela, rispettivamente icone della mia azienda e della sua cucina”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA