Pizza a Vico cambia data: tre giorni per riscoprire il mondo della «pizza a metro» made in Vico Equense

Pizza a Vico cambia data: tre giorni per riscoprire il mondo della «pizza a metro» made in Vico Equense
Martedì 27 Settembre 2022, 14:09
3 Minuti di Lettura

Ancora qualche giorno di attesa per riscoprire il gusto della pizza di Vico Equense. A causa delle avverse condizioni meteo, «Pizza a Vico» è stata rimandata. La kermesse dedicata a una delle eccellenze del panorama enogastronomico vicano si svolgerà da domenica 2 a martedì 4 ottobre. Nuove date e un nuovo countdown a impreziosire l’attesa di vivere intensamente l’appuntamento con il mondo della «pizza a metro». La manifestazione intende valorizzare la filiera di cui la pizza rappresenta la punta di diamante, un importante strumento culturale, turistico ed economico che, attraverso una manifestazione ad essa dedicata, può costituire una concreta e proficua opportunità di esportazione del brand «Made in Vico». «Pizza a Vico» non è solo turismo ma beneficenza e soprattutto formazione ed opportunità lavorative per il territorio.

Così una parte del ricavato dell’evento verrà devoluto all’Emporio Solidale, che verrà inaugurato il prossimo 3 ottobre a via Nicotera a Vico Equense. L’obiettivo della manifestazione è anche quello di qualificare il lavoro del pizzaiolo formando i ragazzi delle scuole alberghiere. In questa direzione va la donazione di un forno all’Istituto Alberghiero Ipssar «De Gennaro». I pizzaioli di Vico Equense terranno dei corsi curriculari ed extracurriculari con l’obiettivo di tramandare le regole della buona pizza vicana e mantenere viva la tradizionale attività del pizzaiolo, e allo stesso tempo «sfornare» degli altri pizzaioli che lavorino secondo i dettami della «pizza a metro», particolarità della tradizionale pizza vicana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA