Troppi messaggi a Francesco Montanari, lo sfogo di Andrea Delogu: «Vi è sfuggito che è sposato?»

Lunedì 6 Aprile 2020

Andrea Delogu sbotta: troppe donne "assediano" mio marito, forse vi è sfuggito che è sposato. In un post su Instagram la conduttrice confessa la sua gelosia. Racconta dei tanti messaggi che Francesco Montanari riceve, scoperti per caso: donne che chiedono di incontrarlo non appena la quarantena sarà finita, chi lascia numeri di telefono e chi lo invita o manda foto. «Millemila messaggi - scrive Delogu - di ragazze molto interessate a lui».

Questione di «educazione sentimentale», conclude. La scoperta avvenuta casualmente, scrive, mentre aiutava il marito a cercare dei messaggi sulle chat di Instagram. Troppi «avvoltoi», come li chiama lei, che stanno lì in cerca di un momento di cedimento o crisi della coppia per farsi avanti.

Francesco Montanari torna con il Cacciatore 2: «Dal Libanese al mio pm con ombre e luci»

Andrea Delogu: «Donna di successo? Ha l'amante potente. Basta con questi stereotipi»

«Mi è scesa. Allora, ho fatto la cazzata di aiutare Fra a cercare un messaggio perso su instagram - scrive su Instagram la conduttrice -  e mi è caduto l’occhio sui millemila messaggi di ragazze molto interessate a lui. Molto molto interessate. Molto da invitarlo fuori una volta finita la quarantena, molto da mandare foto di loro belliffime, molto da lasciare numeri di telefono. È un momento strano, dove tutti siamo sotto pressione e i sentimenti si fanno sentire di più, vi capisco, davvero. Ma forse è sfuggito che è sposato porcaputtanaeva. Sposato! Aspettate un minimo di cedimento della coppia. Che ne so, una crisi, una separazione momentanea, un divorzio, un’unghia incarnita. Qualcosa. Insomma. In natura gli avvoltoi aspettano che la preda sia ferita perlomeno, non volteggiano sul corpo in perfetta salute! Ora non voglio mai più sapere nulla e mi tengo alla larga dai suoi profili se no poi mi tocca scrivere trattati di guerra che Menelao “levete” ma “malimortacci”. Comunque buona domenica delle palme anche a voi. Torno in riunione. . Ps: vi prego non usate nei commenti insulti o frasi violente. Non è una questione uomo, donna o sposato, single. È una questione di educazione sentimentale»
 

«Ho fatto la cazzata di aiutare Fra a cercare un messaggio perso su instagram - scrive - e mi è caduto l’occhio sui millemila messaggi di ragazze molto interessate a lui. Molto molto interessate. Molto da invitarlo fuori una volta finita la quarantena, molto da mandare foto di loro belliffime, molto da lasciare numeri di telefono. È un momento strano, dove tutti siamo sotto pressione e i sentimenti si fanno sentire di più, vi capisco, davvero. Ma forse è sfuggito che è sposato porcaputtanaeva. Sposato! Aspettate un minimo di cedimento della coppia. Che ne so, una crisi, una separazione momentanea, un divorzio, un’unghia incarnita. Qualcosa. Insomma. In natura gli avvoltoi aspettano che la preda sia ferita perlomeno, non volteggiano sul corpo in perfetta salute! Ora non voglio mai più sapere nulla e mi tengo alla larga dai suoi profili se no poi mi tocca scrivere trattati di guerra che Menelao “levete” ma “malimortacci”. Comunque buona domenica delle palme anche a voi. Torno in riunione. . Ps: vi prego non usate nei commenti insulti o frasi violente. Non è una questione uomo, donna o sposato, single. È una questione di educazione sentimentale».
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Mi è scesa. Allora, ho fatto la cazzata di aiutare Fra a cercare un messaggio perso su instagram e mi è caduto l’occhio sui millemila messaggi di ragazze molto interessate a lui. Molto molto interessate. Molto da invitarlo fuori una volta finita la quarantena, molto da mandare foto di loro belliffime, molto da lasciare numeri di telefono. È un momento strano, dove tutti siamo sotto pressione e i sentimenti si fanno sentire di più, vi capisco, davvero. Ma forse è sfuggito che è sposato porcaputtanaeva. Sposato! Aspettate un minimo di cedimento della coppia. Che ne so, una crisi, una separazione momentanea, un divorzio, un’unghia incarnita. Qualcosa. Insomma. In natura gli avvoltoi aspettano che la preda sia ferita perlomeno, non volteggiano sul corpo in perfetta salute! Ora non voglio mai più sapere nulla e mi tengo alla larga dai suoi profili se no poi mi tocca scrivere trattati di guerra che Menelao “levete” ma “malimortacci”. Comunque buona domenica delle palme anche a voi. Torno in riunione. . Ps: vi prego non usate nei commenti insulti o frasi violente. Non è una questione uomo, donna o sposato, single. È una questione di educazione sentimentale.

Un post condiviso da Andrea Delogu (@andrealarossa) in data:

 

Ultimo aggiornamento: 15:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA