Roma, ragazzo di 13 anni perde il tablet sul bus: «Mi serve per studiare». Gli autisti Atac gliene regalano uno nuovo

Martedì 15 Giugno 2021
Ragazzo in lacrime a 13 anni: «Ho perso il tablet sul bus». E gli autisti Atac gliene regalano uno nuovo

Ha dimenticato il suo tablet a bordo di un autobus, e quando se n'è reso conto si è perso nella disperazione: pagato tanti soldi e costato sacrifici alla sua famiglia, era per lui uno strumento preziosissimo anche per studiare. Il protagonista della vicenda, avvenuta a Roma, è un ragazzo di 13 anni, che tra le lacrime ha chiesto aiuto ad un autista dell'Atac dopo aver smarrito il tablet su un sedile della linea 86. E l'autista, insieme ai...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA