Usa, anziano scopre di essere il pronipote di Toro Seduto dopo uno studio sul Dna lungo 14 anni

Giovedì 28 Ottobre 2021
Usa, 73enne scopre di essere il pronipote di Toro Seduto. A rivelarlo un test del Dna sui capelli

Lo aveva sostenuto da tempo e in pochi gli avevano creduto. Ora finalmente la prova scientifica arriva dal suo Dna: un 73enne del South Dakota, Ernie LaPointe, ha dimostrato di essere il legittimo discendente del leggendario leader guerriero Lakota Toro Seduto grazie a un nuovo metodo di test e a 14 lunghi anni di ricerca.

Discendente di Toro seduto: la scoperta senza precedenti

Ernie LaPointe, uno scrittore nativo americano, ha a lungo sostenuto di essere, insieme alle sue tre sorelle, il pronipote di Toro Seduto. Il signor LaPointe aveva presentato il suo certificato di nascita, un albero genealogico dettagliato e altri documenti storici per dimostrare la sua affermazione, ma alcuni avevano messo in dubbio le sue importanti origini. «Le persone hanno messo in dubbio la nostra relazione con il nostro antenato fin da quando ho memoria. Queste persone probabilmente dubiteranno anche di questi risultati» ha detto LaPointe.

 

Un gruppo di scienziati, guidati dal professor Eske Willerslev dell'Università di Cambridge, ha posto fine al dibattito e ha rivelato i risultati del lungo studio pubblicato sulla rivista Science Advances. I ricercatori hanno utilizzato una tecnica innovativa che ha confrontato il Dna di un frammento della ciocca del cuoio capelluto di Toro Seduto con i dati genetici del signor LaPointe.

Lo studio lungo 14 anni

I capelli sono stati conservati per oltre un secolo a temperatura ambiente nello Smithsonian Museum di Washington prima di essere restituiti al signor LaPointe e alle sue sorelle nel 2007. Ci sono voluti 14 anni per trovare un modo per estrarre il Dna da un pezzo di capelli di Toro Seduto di 5-6 cm poiché era estremamente degradato.

«Per quanto ne sappiamo, questo è il primo esempio pubblicato di una relazione familiare tra un individuo contemporaneo e uno storico che è stato confermato utilizzando quantità così limitate di DNA antico tra parenti così lontani», hanno detto i ricercatori.

Chi era Toro Seduto

Tatanka Iyotake, conosciuto come Sitting Bull per gli anglofoni, era il capo della tribù Hunkpapa Lakota Sioux nel 1800. Il gueriero ha guidato la resistenza contro le forze militari statunitensi che stavano cercando di espellere i nativi americani con l'aiuto di oltre 1.000 guerrieri Lakota che hanno spazzato via le truppe statunitensi nella battaglia di Little Bighorn nel 1876, nel Montana.

Ultimo aggiornamento: 14:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA