Sanremo2018, Michelle Hunziker in nero con decolleté da urlo, dichiarazione d'amore al marito Tomaso

ARTICOLI CORRELATI
0
  • 3498
«Ci vorrebbe una svizzera», scherza Favino. E che svizzera: Michelle Hunziker è bellissima e spigliata sul palco dell'Ariston, fasciata in un abito di velluto Armani Privé dalla scollatura profondissima e le maniche ricoperte di paillettes. Deluso chi pensava a un cambio look radicale: i capelli sono più corti, è vero, ma solo di qualche centimetro. Michelle, con in mano un fiore come se ne sono visti molti nelle conferenze prima dell'inizio del Festival (è stato scelto, oltre che come simbolo di Sanremo, come "promemoria" della lotta alla violenza contro le donne), ha già scelto tutti i look che indosserà. In platea c'è tutta la famiglia: la figlia Aurora Ramazzotti con il fidanzato, il marito Tomaso Trussardi. Ed è subito dichiarazione d'amore: «Amore non ti vedo da due settimane, ti amo e ti risposerei», dichiara Michelle quasi a sorpresa. 
 
 


Neri anche gli altri due cambi scenici, a pochissima distanza l'una dall'altro: sempre total black, il primo con corpetto di paillettes per l'esibizione canora, il terzo un modello "slip dress" completamente ricoperto di strass. Dalla showgirl anche un omaggio a Mina con "E se domani": e mentre canta Claudio Baglioni e Pierfrancesco Favino gattonano sul palco e giocano, togliendole una scarpa. Poi Claudio le cede la sua destra, «una numero 46 molto sexy», conclude Hunziker.
Martedì 6 Febbraio 2018, 21:28 - Ultimo aggiornamento: 07-02-2018 19:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP