Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Celebrity Chef, da Barù ad Aurora Ramazzotti: ecco il cast del nuovo programma di Alessandro Borghese

Martedì 26 Aprile 2022
Celebrity Chef, da Barù ad Aurora Ramazzotti: ecco il cast del nuovo programma di Alessandro Borghese

Tutto pronto per il nuovo programma di Alessandro Borghese: Celebrity Chef. Lo show andrà in onda dal 2 maggio su Tv8 alle 20.30. E il cast si è formato. Così personaggi televisivi, dello sport e dei social si sfideranno a colpi di padelle e fuochi durante delle prove in cucina. Tra i nomi spunta anche un ex vippone: Barù. Ebbene sì, il nipote di Costantino della Gherardesca dopo l'esperienza a Pechino Express nel 2012 e l'ultima edizionde del Gf Vip, nonostante si dichiari non amante della tv, torna sul piccolo schermo. Ma stavolta torna da protagonista per cimentarsi in una delle sue passioni: la cucina. 

Rosanna Marziale, chef stellata e Barbie italiana: «Ispiro le bambine. Borghese? Non si può lavorare 12-18 ore al giorno»

Celebrity Chef: ecco il cast 

Prossimo all'apertura del suo ristorante a Milano, l'ex amico speciale di Jessica Selassiè, starà in coppia con Fatima Trotta. Contro di loro: Giorgia Palmas e Filippo Magnini, Aurora Ramazzotti e Jake La Furia, Enrico Bartolino e Melissa Satta. Le coppie dovranno cucinare un'intero menù e verranno giudicati da una giornalista, da uno chef stellato e dai clineti del ristorante. 

Alessandro Borghese: «Vuoi diventare come me? Spaccati la schiena, i ragazzi oggi preferiscono il weekend con gli amici». Critiche social

Cosa ha rivelato Alessandro Borghese

A raccontare qualche aneddoto divertente è il conduttore, «Di solito arrivano tutti carichi ma dopo due minuti gli passa il sorriso. Dopo un po' ritorna. Perchè la cucina professionale di un ristorante è molto più complessa di quella di casa: il primo impatto è sempre uno shock. Diversi mi hanno chiesto: "Ma perché c'è una fontana?" Si riferivano al rubinetto gigante che usiamo per riempire i pentoloni». E sulle capacità dei partecipanti borghese aggiunge: «Oggi è molto diffusa la cucina di assemblaggio. Quasi nessuno pulisce più pollame o sa preparare un fondo di cottura, si prendono preparazioni già pronte. Detto questo la fantasia c'è. A volte anche troppa»

Ultimo aggiornamento: 12:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento