Gf Vip, Marco Bellavia torna in studio, tra depressione e bullismo: la reazione dei vipponi

Gf Vip, Marco Bellavia torna in studio, tra depressione e bullismo: la reazione dei vipponi
Gf Vip, Marco Bellavia torna in studio, tra depressione e bullismo: la reazione dei vipponi
Giovedì 20 Ottobre 2022, 17:02 - Ultimo agg. 23:17
4 Minuti di Lettura

Marco Bellavia questa sera tornerà nello studio del Grande Fratello Vip. Alfonso Signorini accoglierà l'ex volto di Bim bum Bam durante la diretta della decima puntata, per affrontare uno dei casi mediatici dell'anno. Si parlerà di depressione, ma anche degli atti di bullismo dei vipponi nei confronti di Bellavia.

GF Vip, decima puntata: Marco Bellavia torna in studio, la reazione dei vipponi

«Marco Bellavia sarà finalmente in studio fra un paio di settimane per guardare negli occhi i suoi coinquilini», aveva annunciato Alfonso Signorini, quel giorno è arrivato. Questa sera su canale 5 Marco Bellavia torna in studio per affrontare i vipponi e raccontare il suo dolore.

Le parole di Marco Bellavia fuori la casa

E' un Marco Bellavia sorridente quello apparso nel video messaggio inviato ai vipponi del Grande Fratello Vip durante la diretta della settima puntata. Nel video Marco Bellavia è con il figlio Filippo e vuole mandare un messaggio positivo nonostante la sua esperienza: «Ciao Alfonso, eccoci qua con Filippo. Voglio ringraziare lui che mi dà grande forza e poi voglio ringraziare te, perché ho trovato una solidarietà fuori dalla norma. Mi ha stupito che tutto quello che involontariamente ho fatto lì abbia aiutato così tante persone ad aprire una porta verso un problema che esiste ma pochi ne parlano. Mi ha fermato una persona oggi per strada e mi ha detto: ‘Sono contento che tu sia riuscito a snocciolare questo problema'. Io non ho un problema cronico ma c'è chi ci convive da anni con questi problemi, nessuno ne parla e nessuno sa come fare. Si parla di tutto, di Covid, di guerre, siamo tutti spaventati, però noi esistiamo, e siamo sempre di più ad avere questi problemi. Persone che mi ringraziano per aver fatto cose che io non avrei voluto fare. Io avrei preferito essere ancora nella casa per raccontare la mia storia vera, che spero di poter raccontare presto. Mi sembra di aver parlato anche troppo, vi mando un bacio».

Il Mea Culpa di Signorini

Anche Alfonso Signorini si scuso con Marco Bellavia facendo n mea culpa in prima persona: « Nella storia del Gf tante volte sono usciti improvvisamente i concorrenti, ma l'uscita di Marco Bellavia non è come tutte le altre. Ha manifestato un disagio, una fragilità psicologica che si è andata aggravando e che ci ha colti alla sprovvista e che ha coinvolto il pubblico che si è espresso in modo solidale verso la sua sofferenza e che ha fatto squadra con lui, mentre lui era sempre più solo con gli altri nella casa. E' una brutta storia che non ha nè vincitori nè vinti, anzi molti perdenti».

Le accuse di finzione dell'ex di Bellavia

Maryanna Bosis, la donna che per cinque anni è stata accanto a Marco Bellavia, ha lanciato accuse pesantissime nei confronti del suo ex. Dichiarazioni che, se confermate, smonterebbero il caso Bellavia che ha travolto il Grande Fratello Vip e alcuni dei suoi concorrenti. «Credo proprio che ci stia marciando - ha dichiarato Maryanna Bosis nell'intervista -  Ovviamente è un mio parere, una sensazione che ho avuto forte guardandolo in tv. Magari mi sbaglio, ma nella casa ho visto un Marco diverso da come l’ho conosciuto io. Marco non è uno stupido e conosce molto bene le dinamiche televisive. Sa i tempi e i modi della televisione, cosa fare per piacere. Sa perfettamente che ci sono due modi per attirare l’attenzione del pubblico televisivo su di sé e andare avanti nel reality di Canale 5. Uno è avere una storia d’amore importante, che appassiona i fans e che fa parlare, l‘altro impietosire con le proprie fragilità. E lui lo sa benissimo. Vedendo che la storia con la Prati non decollava è passato al piano B».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA