Gevi Napoli, grande blitz a Torino:
prova di forza e vittoria all'overtime

Domenica 25 Aprile 2021 di Stefano Prestisimone
Gevi Napoli, grande blitz a Torino: prova di forza e vittoria all'overtime

Subito un colpaccio esterno. La Gevi inaugura la seconda fase con una vittoria splendida in casa di una delle favorite al salto di categoria, Torino, sconfitta al supplementare con il punteggio di 75-85. Match di grande sostanza quello degli azzurri che dopo aver a lungo rincorso gli avversari hanno messo la freccia nell'ultimo quarto (raggiunti da Torino sul 72-72) e poi soprattuto nel supplementare, letteralmente dominato. Cominciato l’overtime sul 72-72, la squadra di Sacripanti piazza subito un 8-0, frutto della tripla di Mayo, di quella di Lombardi e di un canestro di Zerini condito da doppia stoppata dello stesso lungo azzurro, autentico gladiatore sotto i tabelloni. Torino, ormai stremata (e con la grave mancanza del centro Diop, infortunato nel terzo quarto alla caviglia), segna solo 3 punti in tutto l’overtime. Una prova di forza in vista dei playoff e una vittoria pesante nel doppio scontro calcio-basket con Torino che si completerò oggi. Per i punti individuali, Mayo 13, cresciuto nel finale, Zerini 9 (con 13 rimbalzi e una grande difesa), il solito top scorer Marini 20, l’eccellente Lombardi 16, Parks 7, Monaldi, prezioso, 10, Uglietti 6, Iannuzzi e Sandri 2.  Coach Sacripanti nel dopo gara è molto soddisfatto: “Sono partite decise dagli episodi, noi siamo stati bravi a crescere in difesa, concedere meno a rimbalzo e far circolare la palla in attacco con grande abilità. Torino è una squadra veramente forte e l’uscita di Diop ci ha obiettivamente avvantaggiato nella conduzione della parte finale della gara”. E mercoledì prossimo arriva subito una nuova sfida alle 19,30 al Palabarbuto contro Tortona.  

.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA