Inter, con l'addio di Hakimi
si avvicina Emerson Palmieri

Mercoledì 9 Giugno 2021 di Eleonora Trotta
Inter, con l'addio di Hakimi si avvicina Emerson Palmieri

Si è ufficialmente aperta l'asta per Hakimi. Dopo l'offerta da 60 milioni di euro per il Psg, è arrivato infatti il rilancio del Chelsea: 60 milioni più Emerson Palmieri Christensen. La risposta del club nerazzurro non si è fatta attendere: per l'esterno marocchino servono 75-80 milioni di euro, senza contropartite. Saranno quindi giorni di riflessioni e di attesa. Perché adesso l'ad Marotta aspetta la nuova offerta del Psg o di un'altra importante società europea. Anche se il Bayern, sempre molto attento ai campioni come Hakimi, ha smentito il recente interesse.

Capitolo Emerson Palmieri: il terzino italo-brasiliano si conferma uno dei primi obiettivi del club nerazzurro. Inzaghi ha dato l'ok all'operazione, e lo stesso esterno è apparso molto attratto dalla maglia dei Campioni d'Italia. Nei piani dell'Inter, però, il suo arrivo dovrà essere perfezionato solo con la formula del prestito. Non sono previsti esborsi o contratti importanti. In ogni caso, i nerazzurri dovranno stare attenti a Spalletti. Il neo tecnico del Napoli è rimasto in ottimi rapporti con il giocatore classe '94 e per questo punta a riaverlo anche in Campania

Lazio, Sarri vuole Loftus-Cheek. E spunta pure Politano

Lazio, dopo Sarri è tempo di mercato: Loftus Cheek e Boateng nel mirino di Lotito e Tare

Ultimo aggiornamento: 14:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA