Inter scatenata sul mercato:
Tonali e Cunha con i soldi di Icardi

Sabato 30 Maggio 2020 di Eleonora Trotta
Inter scatenata sul mercato: Tonali e Cunha con i soldi di Icardi

Tutto secondo programma: nelle scorse ore, Inter e Psg hanno trovato l'accordo per il riscatto di Mauro Icardi. I nerazzurri hanno concesso lo sconto a Leonardo, che acquista così l'attaccante argentino per 50 milioni di euro più 8 di bonus (legati agli obiettivi del giocatore e del club). L'opzione scadeva domani, per questo le due società hanno lavorato senza sosta e preparato, nella tarda serata di ieri, i documenti degli accordi con gli ultimi dettagli. L'affare soddisfa tutti. La società di Suning, che realizza un'importante plusvalenza. Il Psg con il suo estimatore Leonardo, ma anche Maurito coperto d'oro con un contratto top da 8 milioni di euro a stagione, fino al 2024. 

ASSALTO A TONALI E CUNHA
Con i soldi di Icardi, ora l'Inter prepara l'assalto a Sandro Tonali. Il centrocampista del Brescia, nel mirino anche della Juventus, è uno dei primi obiettivi di Marotta e l'affare può essere agevolato proprio dai buoni rapporti tra l'ad nerazzurro e l'agente della stellina classe 2000, Beppe Bozzo. Il prezzo resta sui 50 milioni di euro ma, parlando a SkySport, il ds Ausilio ha fatto capire di essere alla ricerca di uno sconto«Ha sicuramente le qualità per giocare nell'Inter, non so se ha la qualità economica per essere acquistato. I parametri li ha tutti per essere un giocatore nerazzurro, ma non conosco quelli di Cellino». Passando all'attacco, piace molto Matheus Cunha dell'Hertha Berlino come nuovo Lautaro Martinez. Il prezzo sui 35-40 milioni è ritenuto, però, ancora alto dagli intermediari scelti dall'Inter per la trattativa. Il piano B è Adolfo Gaich del San Lorenzo. 

Ultimo aggiornamento: 12:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA