Benevento, primo passo verso la A
0-0 a Carpi, giovedì basta un pari

Domenica 4 Giugno 2017 di Roberto Ventre
INVIATO

Carpi. Buon pari del Benevento a Carpi: ora bisogna completare l'opera al Vigorito. Ai giallorossi basterà un altro pareggio per la storica promozione in A. Ma Baroni se la giocherà come all'andata e cioè provando a vincere. Il Benevento infatti prova a fare la partita con la sua idea di calco: difesa alta, trama a un tocco, verticalizzazioni delle tre mezze punte a sostegno di Cissè. La partenza è molto convincente, brillane Falco, quello più pericoloso che anche in avvio di ripresa cosringe a una paata difficile Belec. Peccato che salterà la sfida del ritorno per l'ammonizione rimediata nel finale e sarà assente anche Melara, anche lui squalificato.

Il Carpi con il passare dei minuti spinge di più sull'acceleratore soprattutto nella ripresa ma Cragno non è costretto a nessun intervento decisivo. In difesa giganteggia Camporese che non sbaglia una giocata e mostra anche una grande tecnica. Un solo errore in disimpegno di Lucioni, il capitano che avvia una pericolosa controfuga di Di Gaudiro. Prova positiva però anche la sua soprattutto nel gioco aereo contro Mbakogu. Qualche brivido finale ma il Benevento porta a casa il pari con pieno merito. Ora l'ultimo atto giovedì a Benevento dove Baroni potrà schierare anche la carta Ceravolo impiegato negli ultimi minuti al Cabassi, ristabilitosi dall'infortunio.

Carpi (4-4-2): Belec 6.5; Sabbione 5.5, Romagnoli 6, Poli 5.5, Letizia 6.5; Concas 5 (23' st Pasciuti), Mbaye 5.5, Bianco 6, Di Gaudio 7 (31' st Fedato 5.5); Lasagna 5 (42' st Beretta sv); Mbakogu 5.5. In panchina: Colombi, Seck, Carletti, Lollo, Fedato, Lasiki, Jelenic. All.: Bortolas (squalificato Castori).

Benevento (4-2-3-1): Cragno 6; Venuti 6, Camporese 7, Lucioni 6.5, Lopez 6.5: Chibsah 6.5, Viola 6; Eramo 6, Falco 7, Melara 5.5 (18' st Matera); Cissè 6.5 (42' st Ceravolo sv). In panchina: Gori, Pezzi, Del Pinto, Padella, Gyamfi, De Falco, Buzzegoli. All.: Baroni.

Arbitro: Manganiello di Pinerolo.

Note: Spettatori 5510 (incasso 68.743). Ammoniti: Viola, Concas, Mbakogu, Matera, Falco. Recupero: 1'; 4. Ultimo aggiornamento: 23:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA