La sentenza Palermo cambia volto:
sarà Salernitana-Foggia ai playout

Lunedì 13 Maggio 2019
La sentenza del Tribunale federale che di fatto retrocede il Palermo in serie C, in attesa di un eventuale appello, cambia la classifica del campionato di serie B, conclusosi sabato scorso e in attesa della decisione dei giudici sulla società rosanero. Al momento, il Palermo scende dal terzo all'ultimo posto, consentendo al Perugia, che era nono, di salire all'ottavo posto col diritto quindi di partecipare ai playoff. In coda, non cambia nulla per il Carpi, il Padova e il Foggia (retrocesse direttamente), Salve, invece, il Venezia e la Salernitana con la cancellazione dei play out decisa dalla Lega di B. La Salernitana non è però ancora al sicuro: venerdì 17 è atteso l’esito del ricorso al Coni del Foggia per la restituzione di almeno un punto dei 6 di penalizzazione inflitti per il campionato in corso. Se dovesse essere accettato, il Foggia salirebbe al 15° posto, superando la Salernitana. L’estate caos della B, con possibili ricorsi al Tar, è già cominciata. Ultimo aggiornamento: 14 Maggio, 10:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA