Avellino battuto 2-1 dal Picerno,
per i lupi è buio pesto

I biancoverdi in vantaggio con Russo, poi la rimonta vincente dei lucani

Avellino sconfitto a Picerno
Avellino sconfitto a Picerno
Domenica 20 Novembre 2022, 17:33
2 Minuti di Lettura

Sconfitta e buio profondo per l’Avellino. I lupi perdono fuori casa contro il Picerno.

Una performance da dimenticare per la squadra di mister Rastelli che con l’unico tiro in porta è anche passata in vantaggio. All’undicesimo della ripresa, il vantaggio di Russo. Ma il Picerno ha reagito subito e Diop su rigore al 26esimo e Garcia al 34esimo hanno consentito la vittoria.

Un successo meritato per la formazione di casa, che nel primo tempo non ha lasciato spazio ai biancoverdi. Solo nella seconda frazione l’Avellino ha fatto vedere qualcosa. Ma troppo poco. Vittoria meritata per il Picerno. Tifosi biancoverdi inviperiti.

PICERNO-AVELLINO 2-1

MARCATORI: 11' st Russo (A), 26' st Diop rig. (P), 34' st Garcia (P).

PICERNO (4-2-3-1): Crespi; Novella (1' st Pagliai), Garcia, Ferrani, Guerra; De Ciancio (19' st D'Angelo), Dettori; De Cristofaro, Reginaldo (43' st Gerardi), Golfo; Diop (38' st Allegretto). A disp.: Albertazzi, Monti, Liurni, Santarcangelo. All.: Longo.

AVELLINO (4-3-2-1): Pane; Rizzo, Moretti, Auriletto, Tito; Maisto (38' st Ceccarelli), Matera (44' st Franco), Casarini; Kanoute (30' st Murano), Russo; Trotta (30' st Gambale). A disp.: Forte, Pizzella, Illanes, Garetto, Micovschi, Guadagni. All.: Rastelli.

ARBITRO: Sig. Samuele Andreano della sezione di Prato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA