Napoli, Koulibaly eroe in Senegal:
«Amo il mio Paese, grazie di tutto»

Domenica 21 Luglio 2019
Una sconfitta che fa male, ma che non cancella quello di buono che c'è stato fino alla finale. Il Senegal torna a sognare, lo fa grazie ad un pallone da calcio e ad una nazionale che ha fatto felici tutti i tifosi dei Leoni di Teranga. Koulibaly e soci si sono fermati contro l'Algeria sul più bello, ma al ritorno in patria la sconfitta è stata dimenticata presto.

Un fiume umano quello che ha accolto la nazionale senegalese al rientro. Protagonista, ovviamente, anche l'azzurro Kalidou Koulibaly che sui social ha postato le foto della festa in strada. «Amo il mio Paese, grazie di tutto» le parole del difensore napoletano, squalificato solo nella amara finale di Coppa d'Africa.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA