CORONAVIRUS

La NASA presenta una collana pensata contro il covid-19: evita che chi la indossa si tocchi il viso

Mercoledì 1 Luglio 2020 di Marta Ferraro
La NASA presenta una collana pensata contro il covid-19: evita che chi la indossa si tocchi il viso - video
Gli ingegneri della NASA hanno sviluppato un dispositivo che aiuta a controllare i nostri gesti e a evitare di toccarci il volto, che è una delle raccomandazioni più frequenti per scongiurare il contagio da covid-19, oltre a quella di lavarsi frequentemente le mani e indossare la maschera.

Il video che spiega come funziona la collana

Molte volte al giorno, le persone si toccano inconsciamente la bocca, il naso e gli occhi, che sono le porte d'ingresso perfette del coronavirus nel nostro corpo.

Il dispositivo, chiamato PULSE, è un ciondolo che inizia a vibrare ogni volta che rileva la presenza di una mano vicino al viso, rendendoci consapevoli di ciò che stiamo facendo.
Secondo lo schema dei ricercatori del Jet Propulsion Laboratory (JPL) della NASA, la collana ha un controllo touch, un motore a vibrazione e un sensore a infrarossi e è alimentata da una batteria a bottone.
Le dimensioni ridotte del dispositivo fanno sì che la persona dimentichi facilmente di indossarlo.

Il pendente può essere realizzato con una stampante 3D. Le sue istruzioni sono state pubblicate dal laboratorio, in tal modo qualsiasi azienda è libera di produrre e commercializzare la collana.

  Ultimo aggiornamento: 16:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA