Ultragear, LG porta il gaming a un nuovo livello di immersività

Mercoledì 13 Ottobre 2021 di Guglielmo Sbano
Ultragear, LG porta il gaming a un nuovo livello di immersività

LG Electronics ha annunciato la sua prima soluzione audio progettata specificamente per gli amanti dei videogiochi: lo speaker gaming LG UltraGear, un sistema audio con un suono tridimensionale ottimizzato per i videogame. Il nuovo speaker è caratterizzato da controlli semplici e immediati, una perfetta compatibilità con i pc e le più recenti console di gioco, e un design in linea con gli accessori di tendenza più amati dai gamer.

UltraGear è un tassello chiave della strategia di LG per espandere il proprio ecosistema gaming con innovazioni che portano l'esperienza di gioco verso nuove vette. Con la rapida crescita dell'industria dei videogiochi, i gamers stessi hanno espresso l’esigenza di arricchire la propria esperienza con un audio di qualità; e sono state proprio queste le tendenze che hanno guidato il colosso tecnologico di Seoul a sviluppare la prima soluzione audio specifica per videogiochi. Il risultato è un prodotto dal suono eccezionale che libera dalla necessità di utilizzare le cuffie, un elemento chiave dell'esperienza di gioco che può diventare scomodo dopo lunghe sessioni videoludiche.

Scelta ideale per chi cerca il set up perfetto per sperimentare un’immersività totale mentre gioca ai titoli che ama, il nuovo speaker è dotato della tecnologia proprietaria LG 3D Gaming Sound, la quale integra un algoritmo Hrtf (head-related transfer function) progettato appositamente per personalizzare l'audio in base al genere del gioco. Ciò si traduce nella possibilità di sperimentare un suono surround virtuale incredibilmente dettagliato, completo di un senso realistico di spazio, posizione e direzionalità, il tutto senza la necessità di usare cuffie ingombranti.

Grazie a questa tecnologia innovativa, Gp9 (questa la sigla) permette di personalizzare l'audio del gioco in base al genere. Nella modalità Fps i fan degli sparatutto in prima persona potranno percepire anche i più piccoli movimenti, consentendo loro di individuare con maggior tempismo e precisione un nemico in avvicinamento; la modalità Rts, invece, aumenta il realismo con un suono spaziale autentico, perfetta per immergersi ancor di più nell’azione, sia essa di uno strategico in tempo reale (Rts), un gioco di corse o d’azione in terza persona. Inoltre, grazie al supporto per la tecnologia DTS Headphone:X, LG UltraGear permette di ascoltare l’audio del gioco con effetti surround virtuali a 7.1 canali anche quando si utilizzano delle normali cuffie o auricolari.

LG GP9 è uno speaker gaming unico nel suo genere, poiché può essere usato anche per le chat vocali: permette infatti di comunicare con altri giocatori senza la necessità di cuffie o microfoni dedicati. I microfoni integrati utilizzano l'esclusivo algoritmo di LG di cancellazione dell'eco distinguendo la voce del giocatore dai suoni in-game e dai rumori di sottofondo. Lo speaker LG UltraGear viene inoltre riconosciuto dal pc come scheda audio dedicata e consente di creare, scaricare e condividere le impostazioni di equalizzazione tramite l'App complementare.

Con l’obiettivo di offrire agli appassionati di videogiochi la miglior qualità audio possibile, GP9 è anche certificato Hi-Res Audio, una tecnologia che campiona l’audio a frequenze più elevate del normale per riprodurre tutte le sfumature del suono originale. Inoltre, si avvale della potenza del Quad Dac Hi-Fi integrato, una soluzione di elaborazione sonora allo stato dell’arte. Grazie alla varietà di opzioni di connettività tra cui il cavo ottico e l’Usb-C, lo speaker offre un modo semplice per connettersi a pc e console di gioco. Ma è possibile anche scegliere di passare al wireless e connettersi a laptop, tablet o smartphone tramite Bluetooth, per godere della versatilità e delle prestazioni di questo prodotto, supportate, in aggiunta, da una batteria integrata da 5 ore di autonomia.

Il nuovo speaker è disponibile a un prezzo di 499 euro.

Ultimo aggiornamento: 17:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA