Instagram scrive a tutti gli utenti: «Password a rischio, cambiatela»

Instagram, allarme privacy: «Password a rischio, cambiatela». Ecco cos'è successo
ARTICOLI CORRELATI
Problemi di sicurezza e password a rischio su Instagram: una falla ha infatti esposto le password di alcuni utenti. A confermarlo al sito The Information, che aveva riportato la notizia, è stata la stessa azienda di proprietà di Facebook. La falla è collegata, ironia della sorte, alla funzione che consente agli utenti di scaricare tutti i loro dati, introdotta in ottemperanza al Gdpr, cioè le nuove norme europee sulla privacy in vigore da fine maggio scorso.

UN MILIARDO DI UTENTI 
Instagram ha raggiunto quota 1 miliardo di utenti e, secondo stime di Bloomberg pubblicate a giugno, entro cinque anni raggiungerà i due miliardi. Fu comprata da Facebook nel 2012 a 1 miliardo di dollari, ora vale 100 volte di più. Secondo dati di eMarketer, Instagram potrebbe rappresentare circa il 16% delle entrate di Facebook nel prossimo anno, rispetto al 10,6% dell'anno scorso.

COSA È ACCADUTO 

Secondo quando riferito da Instagram, la falla avrebbe causato l'inclusione della password di un profilo all'interno dell'indirizzo web (Url) usato per scaricare i dati personali. Questo link avrebbe quindi esposto la password ad altri utenti in grado di accedere allo stesso computer. Il problema, spiega la società, è già stato risolto e ha interessato «un numero ristretto di persone». Instagram ha già notificato la falla agli utenti interessati e chiesto per precauzione di cambiare la password. 
Lunedì 19 Novembre 2018, 13:32 - Ultimo aggiornamento: 19-11-2018 15:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP