Questo lago diventa rosso nelle ore più calde d'estate: ecco dove ammirare lo spettacolo naturale

Lunedì 7 Giugno 2021
Video

Chi quest’estate ha intenzione di rifuggire il mare per rilassarsi in montagna può scegliere le Dolomiti: nel comune di Tuenno (TN), all’interno del Parco naturale Adamellio – Brenta, si nasconde il lago Tovel, noto anche come lago rosso. Il bacino d’acqua è una vera e propria attrazione in tutto il mondo perché d’estate, nelle ore più calde della giornata, si colora di rosso. O meglio si colorava: il fenomeno oramai non si verifica più, tuttavia fino agli anni ’80 lo spettacolo naturale attirava molti curiosi. La spiegazione scientifica è legata alla massiccia presenza dell’alga Tovellia sanguinea che con il caldo rilascia un olio ricco di carotenoidi. Il merito era degli animali al pascolo (che hanno smesso di frequentare il lago 40 anni fa): i loro escrementi, ricchi di azoto e fosforo, facevano proliferare massicciamente l’alga rossa nel Tovel.

Foto: Shutterstock; Music: «Summer» from Bensound.com 

© RIPRODUZIONE RISERVATA