Crollo alla Riviera di Chiaia, da giovedì tornano gli autobus

Sabato 3 Ottobre 2015
Crollo alla Riviera di Chiaia, da giovedì tornano gli autobus

Da giovedì prossimo sarà riattivato il transito dei bus (linee ANM C12, C18, R7, 140, 151, e N1), sulla Riviera di Chiaia in direzione piazza Vittoria - piazza della Repubblica, inibito dopo il crollo, il 4 marzo 2013, di un'ala di palazzo Guevara di Bovino. La decisione - riporta un comunicato del Comune di Napoli - è stata presa al termine di una campagna straordinaria di monitoraggi, avviata la scorsa settimana, ed effettuata a valle degli interventi di messa in sicurezza dell'area, che ha dato esito positivo. Gli interventi di messa in sicurezza sono stati resi possibili grazie al dissequestro dell'area, lo scorso aprile 2014, da parte dell'Autorità Giudiziaria. Eseguiti lavori di ripascimento e di consolidamento dell'area antistante i civici 66 e 72 - ultimati a dicembre 2014 - e di messa in sicurezza del civico 66, ultimati a maggio 2015. Per quanto concerne il civico 72, nel maggio 2014 si è proceduto alla realizzazione di opere provvisorie di puntellamento dello spigolo dell'edificio e si è in attesa delle decisioni del Giudice civile per dar corso alla ricostruzione della parte crollata. Oltre le ordinarie attività di monitoraggio, nella scorsa settimana è stata avviata una campagna di misure in continuo su tre fabbricati della Riviera di Chiaia. Inoltre, è stata effettuata, nella notte del 17 settembre, la misurazione degli effetti indotti sugli edifici dal transito mezzi pesanti a diverse velocità in presenza di ostacoli (dossi artificiali) sulla sede stradale. L'esito positivo di queste misurazioni ha consentito, la riapertura al traffico pesante della Riviera. Sono, inoltre, in corso le verifiche tecniche degli interventi necessari a consentire l'immissione dei bus nella preferenziale anche in direzione piazza della Repubblica - piazza Vittoria.

Ultimo aggiornamento: 14:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA