Avellino, inseguiti per 14 chilometri
in autostrada: presi due spacciatori

Lunedì 27 Luglio 2020
Sono stati inseguiti per oltre quattordici chilometri lungo l’autostrada A16 Napoli-Canosa. In manette due giovani di Villamaina che sono stati raggiunti dagli agenti della Polizia Stradale della Sottosezione Avellino Ovest. I poliziotti li avevano intercettati all’altezza del casello di Baiano. Nonostante l’alt imposto, i due a bordo di un’Alfa Romeo hanno accelerato e tentato la fuga. Gli agenti guidati dall’ispettore Oreste Bruno sono riusciti a raggiungerli nel territorio di Avellino e a bloccarli. A bordo dell’auto sono stati trovati alcuni grammi marijuana e di eroina. Di qui, l’arresto e il sequestro della droga. © RIPRODUZIONE RISERVATA