Preso dopo tre giorni di fuga 22enne
​accusato di tentata estorsione

Giovedì 28 Ottobre 2021
Preso dopo tre giorni di fuga 22enne accusato di tentata estorsione

Preso dopo tre giorni di latitanza il 22enne di Avellino accusato di tentata estorsione. I Carabinieri della Stazione di Avellino hanno tratto in arresto il giovane del capoluogo irpino, colpito da provvedimento di custodia cautelare in carcere emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Avellino su richiesta della locale Procura  guidata da Domenico Airoma.

Il ragazzo è gravemente indiziato dei reati di tentata estorsione, danneggiamento e minaccia aggravata. Le indagini hanno permesso di accertare le responsabilità del 22enne, insieme al presunto complice tratto in arresto martedì scorso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA