Avellino, il racket colpisce ancora:
incendiato escavatore, ipotesi attentato

Sabato 31 Ottobre 2020

Incendiato un escavatore nel Mandamento. Si pensa a un attentato. Nella tarda serata di ieri, i vigili del fuoco del comando provinciale di Avellino sono intervenuti a Sirignano in via Calcara, nei pressi del cimitero, per un incendio che ha interessato uno escavatore di una ditta del posto. Le fiamme sono state prontamente spente mettendo anche in sicurezza l'area. Sono state avviate le indagini per cercare di fare piena luce sull’accaduto. Le investigazioni spaziano a trecentosessanta gradi. Si batte principalmente la pista del raid. 

Ultimo aggiornamento: 12:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA