Invalido spaccia hashish, dosi nascoste sotto il letto

Hashish e marijuana continuano ad essere le sostanze stupefacenti più consumate dai giovani di Cervinara. Lo conferma l’operazione portata a termine dai carabinieri, con l’ausilio del nucleo cinofilo di Sarno. Operazione che si è conclusa con la denuncia in stato di libertà di due persone, già note alle forze dell’ordine, un 37enne ed un 20enne. Il primo, portatore di handicap, custodiva la marijuana, il 20enne l’hashish. Una decina di grammi a testa, sufficienti per essere deferiti in stato di libertà per possesso di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio. 
Il 37enne era tenuto sotto osservazione da diversi giorni e i carabinieri del nucleo cinofili di Sarno avevano anche effettuato un controllo della zona dove il disabile era stato visto nei giorni scorsi. I cani non hanno trovato nulla, ma hanno invece colto nel segno quando è stata perquisita la sua abitazione.
Giovedì 15 Febbraio 2018, 01:05 - Ultimo aggiornamento: 15-02-2018 01:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP