Avellino, tentata truffa per un falso
incidente stradale ai danni di un 90enne

Venerdì 16 Ottobre 2020

Una cinquantenne della provincia di Roma denunciata per simulazione di incidente. Aveva chiesto un risarcimento danni a un anziano di 90 anni di Montella, accusandolo di aver provocato un incidente stradale. La donna è stata denunciata dai carabinieri. Determinante è stata la segnalazione da parte della vittima che non ha esitato a rivolgersi ai militari.

LEGGI ANCHE Giornate Fai d’Autunno, cancellate le visite guidate tra Napoli, Avellino e Benevento

Qualche giorno fa l’anziano si era visto recapitare una richiesta di risarcimento danni per un sinistro stradale che, in realtà, non lo aveva mai visto coinvolto. All’esito delle verifiche i militari dell’Arma sono venuti a capo della vicenda, accertando in particolare che uno dei due veicoli coinvolti nell’incidente, nella data e nell’ora dell’asserito sinistro stradale, si trovava in altra località. La cinquantenne deve rispondere di fraudolento danneggiamento di beni assicurativi e tentata truffa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA