Sindaco di Baiano nel mirino,
bruciata la porta di casa

Venerdì 2 Aprile 2021
Sindaco di Baiano nel mirino, bruciata la porta di casa

Una bottiglia incendiaria e un accendino sono stati lasciati davanti al portone dell’abitazione del sindaco di Baiano, Enrico Montanaro, mentre l’ingresso di un altro locale sempre di proprietà della famiglia del primo cittadino è stato parzialmente bruciato. Immediate sono scattate le indagini dei carabinieri. I militari stanno visionando le immagini delle telecamere di videosorveglianza, nella speranza di trovare elementi utili per risalire al responsabile o ai responsabili del raid. Solidarietà da parte del mondo della politica e delle istituzioni al sindaco Montanaro e ai suoi familiari. La fascia tricolore è stata ascoltata dagli uomini dell'Arma. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA