Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Soccorre collega molestata,
macchinista irpino malmenato

Venerdì 12 Agosto 2022
Soccorre collega molestata, macchinista irpino malmenato

Un macchinista irpino è stato malmenato da quattro uomini. È accaduto nel Mantovano, a Poggio Rusco. L'uomo aveva cercato di soccorrere una capotreno, molestata dai quattro. Quando è intervenuto è stato aggredito e picchiato. Ha rimediato dieci giorni di prognosi.

Il sindaco di Avella - suo paese d'origine - Vincenzo Biancardi dichiara: «Un figlio di Avella, Gastone Fusco, si è reso protagonista di un fatto che fa onore alla nostra cittadina. Ha sventato un’aggressione ad una sua collega di lavoro da parte di quattro stranieri, frapponendosi tra questi esagitati e la ragazza e, incurante del pericolo, ha subito una vera e propria aggressione. Questo giovane è stato proposto per un encomio sia da parte della Regione Emilia-Romagna, dove attualmente svolge l’attività di macchinista per il gruppo Trenitalia, sia dalla sua azienda, sia dalle organizzazioni sindacali nazionali. Noi siamo fieri di avere figli che hanno questi valori e che non dimenticano la terra che li ha visti crescere. Un abbraccio a mio nome da parte della Comunità Avellana».

© RIPRODUZIONE RISERVATA