Benevento, «retrocessa»
la prima avversaria

Domenica 30 Agosto 2015
Benevento, «retrocessa» la prima avversaria

Torna in bilico il campionato di Lega Pro dopo che ieri la Corte d'Appello della Figc ha

parzialmente accolto i ricorsi del procuratore Palazzi, peraltro non presente al processo d'appello, e ha disposto la retrocessione «all'ultimo posto in classifica nella stagione

sportiva 2014/15» di Torres e Vigor Lamezia. In pratica, i due club sono ora esclusi dalla Lega Pro. I sardi sono anche stati multati di 15mila euro, i calabresi di 30mila. La Vigor Lamezia avrebbe dovuto incontrare il Benevento alla prima di campionato (fissato in notturna alle 20.30). Ora al suo posto potrebbe essere ripescato il Messina. Massima incertezza, dunque, con un probabile, ulteriore rinvio del campionato.

La Corte d'Appello federale della Figc ha inoltre parzialmente accolto il ricorso del Catania relativo alla sentenza sul calcioscommesse, riducendo da -12 a -9 i punti di penalizzazione da scontare nella stagione calcistica entrante in Lega Pro. Il presidente Pulvirenti ha invece rinunciato al

ricorso e resta inibito per 5 anni.

Ultimo aggiornamento: 00:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA