Aversa: ragazzi picchiati e rapinati, presi tre immigrati

ARTICOLI CORRELATI
di Nicola Rosselli

13
  • 2258
Nella notte tra il 9 e il 10 marzo scorso avevano aggredito con inaudita ferocia una coppia di ragazzi ventenni per sottrarre loro il telefonino e i pochi spiccioli che avevano. Sono bastati cinque giorni ai carabinieri della Compagnia di Aversa, diretta dal maggiore Terry Catalano , per individuare e fermare i componenti del commando che aveva agito in via San Francesco da Paola ad Aversa.
 

A finire in manette con le accuse di concorso in rapina aggravata e lesioni personali Bel Mkhair Mohamed, 19 anni pregiudicato di nazionalità marocchina, Z. B., 18 anni di nazionalità marocchina, e C. H., 22 anni, pregiudicato con precedenti specifici, di nazionalità tunisina. Soltanto quest’ultimo è  risultato regolare sul territorio nazionale. Per gli altri due, noti alle forze dell’ordine, vigeva il diniego al soggiorno per motivi di sicurezza nazionale.
Martedì 19 Marzo 2019, 17:47 - Ultimo aggiornamento: 19-03-2019 21:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 13 commenti presenti
2019-03-20 14:56:37
è bello vedere come alcuni elementi, tipo sergente romanicof e compagna clvrln in queste notizie tacciono e si eclissano!
2019-03-20 02:57:44
E mentre il sindaco per accaparrarsi voti parla di tenere i porti aperti, senza preoccuparsi d'altro, senza fare una cernita di chi entra nella NOSTRA CITTA. Noi non possiamo più star zitti ed assistere in silenzio a queste scene. In futuro ce ne saranno sempre di più. E mi dispiace che la gente che assiste a queste crudeltà stia in silenzio perchè la magistratura punisce non loro, ma chi interviene!!!
2019-03-20 02:07:25
ditemi qualcosa anche contro tutti quei vigliacchi che sono passati con le auto,se ne fosse fermato uno a dare una mano a quei poveri ragazzi,vergognatevi!!
2019-03-22 04:37:42
è uno schifo!!!!! Che vergogna di gente!!!
2019-03-19 22:33:46
E poi i cattivi saremmo noi per chi la pensa come giggino.....alias 💩

QUICKMAP