Re Carlo e Kate Middleton, l'esperta del linguaggio del corpo: «Tra loro grande empatia e baci fuori protocollo»

«Il re sembra piuttosto affascinato da sua nuora, che ha davvero decifrato il codice giusto quando si tratta di affrontare gli uomini di Windsor, notoriamente difficili»

Re Carlo III e Kate Middleton
Re Carlo III e Kate Middleton
di L. Jatt.
Sabato 12 Novembre 2022, 18:52
3 Minuti di Lettura

Kate Middleton, il principe William, il re Carlo III e Camilla sono stati spesso visti insieme, mentre partecipavano a impegni reali. Nelle foto dei quattro, Kate e Carlo sono sempre sembrati vicini e un esperto di linguaggio del corpo ha notato che i due hanno una relazione “speciale”. L’esperta di linguaggio del corpo Judi James ha detto infatti a Express.co.uk: «Kate e Carlo sembrano avere una relazione piuttosto speciale che si mostra visibilmente in pubblico poiché la coppia sembra distinguersi per l’attenzione e lo scambio empatico. Il loro linguaggio del corpo quando sono insieme suggerisce che sono sintonizzati l’uno con l’altro, usando segnali di adulazione e rispecchiamento per mostrare un pensiero simile o un apprezzamento, ad esempio, per una battuta».

La differenza rispetto a Camilla

L’esperta ha continuato confrontando il modo in cui Kate si comporta in pubblico rispetto a Camilla: quest’ultima sembra meno rilassata e non ride alle battute di Carlo tanto quanto la Principessa. E continua: «Carlo trova il suo pubblico perfetto in Kate, che è sempre molto rilassata nel ridere in un modo diverso da Camilla. Carlo ama essere il comico e con Kate avrà sempre una risata di apprezzamento a bocca aperta con arricciate del naso per segnalare umorismo condiviso. Questo legame - continua - spesso porta a un linguaggio del corpo incrociato in cui possiamo vedere Kate e Carlo catturarsi l’un l’altro o comunicare attraverso Camilla, che sembra stare alla larga. Kate infatti sembra meno vicina a Camilla, ignorandola invece per chiacchierare con suo suocero».

Poi si passa a parlare del fascino che Carlo subisce da Kate: «Il re sembra piuttosto affascinato da sua nuora, che ha davvero decifrato il codice giusto quando si tratta di affrontare gli uomini di Windsor, notoriamente difficili. Era ugualmente vicina ad Harry prima della separazione, e le sue lusinghe unite a un certo grado di fermezza, sembrano una miscela ideale per arrivare all’approvazione di Carlo».

Guardando le foto del re e di Kate che hanno atteggiamenti di vicinanza l’uno verso l’altro, Judi ha continuato: «Quando il re bacia Kate sulla guancia possiamo anche vedere alti livelli di affetto personale. Mentre Kate si piega educatamente per accettare il bacio, Carlo compie un atto che esula dal protocollo, allungando completamente la testa e il collo per darle un caldo bacio sulla guancia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA