Droga, tre arresti dei carabinieri
tra Napoli e Pomigliano d'Arco

Domenica 26 Febbraio 2017
Droga, tre arresti dei carabinieri tra Napoli e Pomigliano d'Arco
Un uomo di 54 anni già noto alle forze dell'ordine, Pasquale Rea, è stato arrestato a Pomigliano d'Arco, durante un servizio coordinato di controllo del territorio eseguito dai carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna insieme a colleghi del reggimento Campania.

A casa dell'uomo sono state trovate 6 dosi di crack. Successivamente i militari hanno sequestrato 489 grammi di droghe di vario tipo (marijuana, cocaina, hashish e kobret), nascoste in edifici del complesso di edilizia popolare «ex legge 219». A Napoli, in piazza Bellini, i carabinieri della stazione Quartieri spagnoli hanno arrestato per spaccio di stupefacenti due cittadini del Gambia: Michael Jatta, 22enne già noto alle forze dell'ordine, e Saihou Konateh, 18enne, senza fissa dimora, incensurato.
Ultimo aggiornamento: 13:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA