Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Comicon 2022, il flash mob per la pace con protagonisti i personaggi del mondo Marvel

Lunedì 25 Aprile 2022
Comicon 2022, il flash mob per la pace con protagonisti i personaggi del mondo Marvel

L'ultima giornata del Comicon 2022, si è aperta all' insegna della solidarietà. Hasbro ha promosso, infatti, un flash mob per la pace con protagonisti tutti coloro che, durante la manifestazione, hanno abitato le vie della Mostra D'Oltremare indossando i panni dei personaggi del mondo Marvel. A fare da “padrini” dell'evento Michele Paterakis, Marko Noctis, Marco Spatola e Matteo Sabetta rispettivamente impersonator professionisti, conosciuti in tutto il mondo, di Doctor Strange, Spider-Man, Iron Man e Captain America. Un bel modo per lanciare un ennesimo urlo contro la guerra in Ucraina e di avvicinare centinaia di appassionati che hanno partecipato all'evento.

Sono stati coinvolti nel flash mob, i vari cosplayer (professionisti e non) che hanno animato questa edizione di “ripartenza” del Comicon. Decine i ragazzi travestiti da Spider-Man, insieme ad altri che hanno vestito in questi giorni i panni di personaggi come Deadpool, Daredevil, Vedova Nera e Gatta Nera. L'evento si è tenuto intorno alle 11.45 davanti al Teatro Mediterraneo dove un'area era stata accuratamente recintata e allestita per evitare eccessivi problemi di sicurezza.

 

A presentare il flash mob è stato Emanuel Ceruti, tiktoker e comico napoletano diventato in brevissimo tempo un vero e proprio fenomeno del web. Comicon, insieme ad Hasbro, ha deciso di lanciare un fortissimo messaggio di pace, capace, soprattutto, di coinvolgere centinaia di giovani e di appassionati che hanno partecipato alla fiera. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA