Napoli, si chiude il XIV Festival del Cinema dei Diritti Umani

Ecco tutti i premiati di questa edizione

Napoli, si chiude il XIV Festival del Cinema dei Diritti Umani
Napoli, si chiude il XIV Festival del Cinema dei Diritti Umani
Lunedì 28 Novembre 2022, 11:32 - Ultimo agg. 19:55
3 Minuti di Lettura

Si è conclusa ieri la XIV edizione del festival del cinema dei diritti umani, a Napoli dal titolo: Onu: La pace (im)possibile. La cerimonia di premiazione, svoltasi con cambio in corsa nello Spazio Comunale Forcella, chiude l'evento che, come spiega il coordinatore del festival Maurizio Del Bufalo«è stata un'edizione molto complessa su un tema delicato (la tenuta dell'Onu a fronte delle numerose minacce alla pace mondiale) e con l' obiettivo ambizioso di chiedere alle Nazioni Unite di intervenire direttamente nella tutela delle navi umanitarie che salvano vite in mare, dei loro equipaggi, dei naufraghi salvati».

«L'auspicio resta quello di raggiungere, in un futuro non lontano, una maggiore collaborazione tra Nazioni Unite e società civile per superare lo stallo dei veti del consiglio di sicurezza con una maggiore democrazia nei processi decisionali. Non è solo un sogno, ma una concreta possibilità di dare lunga vita al progetto di pace universale nato dopo la Seconda guerra mondiale che, oggi più di ieri, ha bisogno di essere avverato e non abbandonato».

Tutti i premiati del festival del cinema 

Premio Ficc – Menzione speciale
“Vento na fronteira” di Laura Faerman e Marina Weis

Premio Ficc - Vincitore
“Radji” di Georg Götmark e John Erling Utsi

Premio un ponte per
Nicht Neues di Lennart Hüper

Menzione speciale platea diffusa
“Il paese delle persone integre” di Christian Carmosino Mereu

Premio Arrigoni/Mer Khamis
”Mara”di Sasha Kulak

Human rights youth
“The sprayer” di Farnoosh Abedi

Human rights short- Menzione speciale
“We have to survive: Fukushima” di Tomáš Krupa

Human rights short- vincitore
“Not go gentle” di Sasha Ihnatovich

Human rights doc – Menzione speciale 
“Storia di nessuno” di Costantino Margiotta

Human rights doc– vincitore
“Los zuluagas” di Flavia Montini

Premio ambasciata svizzera per la pace
“Çerx” di Metîn Ewr

Video

© RIPRODUZIONE RISERVATA