Sorrento, sconto Tar per i negozi che donano le eccedenze di cibo

Lunedì 24 Gennaio 2022 di Massimiliano D’Esposito
Locandina iniziativa cibo circolare Sorrento

Il 31 gennaio scade il termine per aderire al progetto «Cibo circolare», promosso dal Comune di Sorrento con riferimento all’annualità 2022. Scopo dell’iniziativa è la riduzione degli sprechi alimentari attraverso la donazione a persone in condizioni di bisogno, prevedendo una riduzione della tariffa Tari per i donatori.

Le utenze non domestiche relative ad attività che producono o distribuiscono beni alimentari e che intendano prendere parte all’iniziativa, donando le eccedenze alimentari alla Parrocchia Nostra Signora di Lourdes, dovranno presentare al protocollo dell’Ente una dichiarazione iniziale di adesione.

Video

Gli operatori del settore alimentare che effettuano le cessioni devono prevedere corrette prassi operative al fine di garantire la sicurezza igienico-sanitaria degli alimenti, in conformità a quanto stabilito dalle normative vigenti; sono responsabili del mantenimento dei requisiti igienico-sanitari dei prodotti alimentari fino al momento della cessione.

Ultimo aggiornamento: 16:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA