Il Giubileo della regina Elisabetta, al via le grandi celebrazioni per i 70 anni di regno. A Londra anche Meghan e Harry

Elisabetta, al via le grandi celebrazioni per i 70 anni di regno. A Londra anche Meghan e Harry
Elisabetta, al via le grandi celebrazioni per i 70 anni di regno. A Londra anche Meghan e Harry
Mercoledì 1 Giugno 2022, 14:40 - Ultimo agg. 2 Giugno, 16:12
4 Minuti di Lettura

Si aprono i quattro giorni di solenni celebrazioni per i 70 anni di regno della regina Elisabetta, da domani 2 giugno con la grande parata Trooping the colours. Si aprono con molta incertezza sull’effettiva presenza della sovrana 96enne, che dovrebbe presenziare quanto meno durante l’evento inaugurale, dal balcone di Buckingham Palace. E si aprono anche con molti interrogativi sulla presenza di Meghan Markle, del principe Harry e dei loro figlioletti Archie e Lilibet, che dovrebbero mantenere un profilo basso per non oscurare le celebrazioni in onore della regina.

Regina Elisabetta, tempesta di fulmini impedisce al suo aereo di atterrare a Londra. La sovrana impassibile

Elisabetta, rimasta vedova l’anno scorso con la morte del principe Filippo, gode ancora di largo favore tra i sudditi (è apprezzata da otto cittadini su dieci) e ora festeggia il Giubile di Platino. Nessuno ha regnato tanto a lungo quanto lei, nella storia del Regno Unito. Guarita dal Covid a marzo, usa spesso un bastone da passeggio per muoversi, ma la sua capacità di restare sempre lucida e impeccabile nel suo ruolo è rimasta intatta. Sempre più spesso, però, si è fatta sostituire da altri membri della famiglia reale, come lo scorso 10 maggio quando è stato il figlio ed erede Carlo a pronunciare il discorso della Regina in parlamento.

Mistero sulle apparizioni pubbliche

Anche per questioni di età, non ci sono anticipazioni sulla sua effettiva presenza ai vari appuntamenti delle celebrazioni in suo onore. Le strade e i luoghi simbolo di Londra sono già adornati con bandiere, festoni modello gran pavese, sfarzosi addobbi floreali che riflettono i colori dell'Union Jack, l'immagine stessa di Sua Maestà e insegne varie della monarchia d'oltre Manica. 

La regina è rientrata ieri da Balmoral, con un piccolo giallo: l’aereo della Raf che l’ha portata a Londra dalla Scozia avrebbe avuto qualche problema, e l’atterraggio è stato ripetuto (ragioni di sicurezza, spiegano fonti reali). Fatto sta che primo tentativo di atterraggio è stato abortito, a causa di un temporale abbattutosi con fulmini e raffiche di vento.

I festeggiamenti si potranno anche seguire sul canale tv Real Time.  Giovedì 2 giugno dalle 11 (ora italiana) Real Time seguirà in diretta la parata delle truppe della Corona (Trooping The Colour), che sfileranno fino alle porte di Buckingham Palace. L'evento si concluderà con il saluto finale della Famiglia Reale dal balcone del Palazzo. Il giorno dopo, dalle 11.50 (ora italiana) sarà la volta della tradizionale messa celebrativa per il Giubileo, con la diretta dell'arrivo della Famiglia Reale e degli ospiti nella cattedrale di St. Paul e, successivamente, della funzione. Entrambi gli eventi saranno disponibili anche in live streaming su discovery+.

Il nodo Meghan e Harry

Quanto a Meghan e Harry, si apprende che al balcone di Buckingham Palace saranno presenti soltanto i reali “in funzione” (e quindi non loro, che hanno lasciato Londra per la California). La coppia sarà però presente a Saint Paul, dove risuonerà la campana più grande del paese.

Il 4 giugno sarà la volta della corsa di cavalli del Derby di Epson Downs, un omaggio alla passione della regina, che vedrà presenti diversi membri della famiglia reale. In serata si festeggerà a Buckingham palace con il Platinium party, mentre davanti al palazzo si svolgerà un concerto live con artisti come Diana Ross, i Queen, i Duran Duran, Rod Stewart e Sam Ryder.

Domenica 5 giugno sarà la volta della parata del  Giubileo, che ripercorrerà la storia dei 70 anni di regno di Elisabetta II con figuranti, ballerini, militari, pupazzi dei famosi cani corgie della sovrana e una performance di Ed Sheeran. In tutto il paese si terranno pranzi del Giubileo, organizzati dalle comunità locali nelle strade, i parchi e le piazze per brindare alla salute della regina. Ne sono previsti almeno 16mila in tutta la Gran Bretagna.

Video

© RIPRODUZIONE RISERVATA