Difende il figlio da una baby gang e viene accoltellato nel centro cittadino

Giovedì 15 Ottobre 2020
Pescara, difende il figlio da una baby gang e viene accoltellato nel centro cittadino

Interviene per difendere il figlio e riportare la calma fra due gruppi di ragazzini che si stavano affrontando e viene accoltellato. E' successo, oggi pomeriggio, a Pescara, sotto i portici di piazza Salotto, dove purtroppo, stando a residenti e commercianti, fatti del genere sono diventati all'ordine del giorno. A farne le spese, è stato un uomo di 46 anni di Pescara, C.C., colpito con un fendente ad una gamba. Le sue condizioni fortunatamente non sono serie. Ha riportato una decina di giorni di prognosi.

Ultimo aggiornamento: 22:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA