Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Palermo, fratelli trovati morti in casa: scoperti dai vicini, allarmati dal cattivo odore

Sabato 23 Luglio 2022
Palermo, fratelli trovati morti in casa: i vicini allarmati dal cattivo odore

Fratello e sorella trovati morti nella loro abitazione a Monreale, nella città metropolitana di Palermo. Si chiamavano Paola e Giuseppe Tofaro, rispettivamente di 89 e 83 anni, e sarebbero deceduti entrambi per cause naturali. Un caso dai contorni ancora grigi, che dovrà essere approfondito nelle prossime ore. A trovarli privi di vita sono stati i carabinieri, che hanno forzato la finestra dopo la segnalazione di alcuni vicini di casa, insospettiti dal cattivo odore che aveva infestato il pianerottolo. 

Chi erano i fratelli Tofaro

Per saperne di più sulle cause della morte, bisognerà aspettare il referto del medico legale, che effettuerà l'autopsia nei prossimi giorni. Secondo quanto riporta la stampa locale, le vittime sarebbero state trovate nei loro letti, come se fossero andate a riposare normalmente la sera prima. I due fratelli vivevano insieme all'interno di un appartamento a Monreale, in via Venero, ed erano molto riservati. Secondo il racconto dei conoscenti, dall'arrivo della pandemia i due si erano ulteriormente isolati, per paura di contrarre il virus. Da giorni però nessuno li aveva più visti nel quartiere.

Caravella portoghese, la medusa killer punge una donna a Catania: ricoverata per due giorni in terapia intensiva FOTO

Ultimo aggiornamento: 12:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA